UN OSSERVATORIO SU QUATTRO RUOTE
Scritto da Erasmo Bardelli   

Una pratica idea per "estendere" le capacità della propria autovettura in senso... astrofilo

Nella stagione fredda, noi astrofili e i nostri telescopi soffriamo per il freddo e l'umidità.
Purtroppo non tutti hanno la possibilità di usufruire di un piccolo osservatorio, dove ripararsi da questi due ostacoli naturali, che tante volte ci fanno desistere dall'osservazione anche dopo aver percorso chilometri e chilometri di strada per raggiungere il sospirato luogo di ripresa.

Ma gli astrofili sono forse tipi arrendevoli?
Smetteranno forse di compiere riprese fotografiche o osservazioni, appendendo il telescopio al chiodo? Direi proprio di no.
Se l'osservatorio non c'è, me lo costruisco e me lo porto dove voglio.

Oggi voglio condividere con voi un'idea che tengo chiusa nel cassetto dal 1984...Penso proprio sia ora di realizzarla!
Ho pensato ad una struttura in metallo da costruire sulle barre portapacchi dell'automobile; una sorta di tendalino estensibile che pemette di utilizzare l'autovettura come osservatorio mobile. Non dimenticate anche che avere l'auto vicina, oltre che essere estremamente comodo per eventuali collegamenti elettrici alla batteria aiuta a non perdere preziosi pezzi della nostra attrezzatura nella zona di osservazione (cose che capitano).

Di norma, illustrando i  miei modesti lavori preferisco offrire degli spunti, piuttosto che dare misure, spessori, metodi di montaggio. Questo perché all'amante del "fai da te" spesso basta dare l'idea giusta, e poi lo stesso riesce, con altri materiali o nuove soluzioni, a migliorare l'idea originale.

Per chi invece è poco pratico di costruzioni meccaniche, ma entusiasta di cimentarsi in questa impresa su quattro ruote, ma proprio non riesce a farsi bastare i due schemi illustrati nelle immagini a corredo, sono disponibile ad inviare uno schema tecnico più dettagliato. Basta inviarmi una mail (clicca qui) e vi invierò volentieri uno schema di costruzione più dettagliato e l'elenco preciso del materiale occorrente.

Eccovi le immagini.


Image

 

Valid XHTML and CSS.

Questo sito utilizza i cookies. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina o continuando a navigare nel sito si accetta implicitamente l’utilizzo degli stessi. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information