IL NOSTRO SITO INTERNET
Scritto da Loris Lazzati   

Il Sito del Gruppo Deep Space è dal 2000 punto di riferimento per le attività del gruppo

Dal 15/05/2000 il Gruppo è in Internet con il Sito

 

  
 

HYPERLINK http://www.deepspace.it


Il 15 maggio 2000 è una data importante per il nostro sodalizio. Finalmente è in linea il sito Internet del gruppo astrofili Deep Space di Lecco. L'indirizzo cui è possibile connettersi è www.deepspace.it: il webmaster è Marco Zambianchi. Il sito è naturalmente a disposizione di tutti: sia appassionati di astronomia che semplici curiosi.

La "Home Page" accoglie i visitatori con uno sfondo stellato, sul quale si trova il sommario: dalla cronologia del gruppo ai progetti in corso, dalla pagina meteo ai lavori fotografici dei soci e molto altro ancora, ma procediamo con ordine.

Appena si apre la home page, si trova, oltre al titolo, un contatore che mostra il numero dei navigatori che fino a quel momento hanno visitato il sito. Subito sotto è presente uno spazio riservato alle novità, che è periodicamente aggiornato con le ultime notizie riguardanti l'attività sociale (per esempio conferenze e serate osservative), eventi di carattere astronomico e le news astronomiche dal mondo ( solo se di grande rilievo). Ancora sotto si trova l'elenco delle pagine disponibili:

Cronologia: contiene la storia del gruppo Deep Space, dalla sua formazione a oggi, con le principali attività svolte dai soci;

Progetti: sono brevemente presentati le due grandi opere in fase di realizzazione, il Planetario di Lecco e l'osservatorio astronomico ai Piani Resinelli;

Lavori: in questa pagina sono presentate numerose immagini realizzate dai soci più attivi del gruppo in molti anni di attività, in particolare sono presenti sia fotografie sia immagini CCD (riprese digitali) delle più note meraviglie del firmamento;

Conferenze: un breve resoconto dell'attività divulgativa svolta dai soci, oltre alle serate organizzate dal gruppo con ospiti illustri come Margherita Hack e Maurizio Cheli;

Situazione Meteo: un'interessante opportunità per chiunque voglia programmare un'osservazione astronomica, con una carta del cielo sopra l'Europa proveniente dal satellite Meteosat, aggiornata ogni 30 minuti;

SETI@home: "Cliccando" sulla scritta SETI@home si apre una pagina del sito del celebre SETI Institute di Berkeley, dalla quale è possibile scaricare il programma per elaborare i dati provenienti dal radiotelescopio di Arecibo (vedi il numero quattro di questo notiziario);

L'esperto risponde: questa pagina consente ai visitatori del sito Deep Space di porre delle domande riguardanti l'affascinante mondo dell'astronomia;le risposte saranno fornite da alcuni soci che possiedono specifiche competenze, sia per quanto riguarda le "cose del Cielo" che l'utilizzo e la manutenzione di binocoli e telescopi;

Notiziario: ancora in fase di realizzazione, saranno presto disponibili in linea (formato PDF) tutti i numeri del notiziario del gruppo Deep Space;

Links: i migliori siti di astronomia e astronautica, selezionati oltre che dai curatori del sito, anche dai visitatori;

Commenti: è anche possibile esprimere un giudizio riguardo al sito, a qualche pagina in particolare o più in generale all'attività del gruppo. Ogni commento sarà tenuto in grande considerazione.

In conclusione, il sito del gruppo astrofili Deep Space ha tutte le carte in regola per diventare un importante punto di riferimento per chiunque si interessi di astronomia. In particolare, oltre che per i suoi contenuti, per i numerosi Link e per la grande opportunità di porre direttamente domande ai soci più esperti.

 

Valid XHTML and CSS.

Questo sito utilizza i cookies. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina o continuando a navigare nel sito si accetta implicitamente l’utilizzo degli stessi. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information