LA STORIA DEL GRUPPO
 

Il giorno 7 ottobre 1996, dalle ceneri dello storico Gruppo "Astrofili Abbadia Lariana” nato nel 1984, gli amici Erasmo Bardelli, Gianni Salice, Enrico Buratti, Davide Donato, Marco Derrigo e Loris Lazzati fondano il "Gruppo Astrofili DEEP SPACE " di Lecco.

Anche se per logica si potrebbe pensare che essere astrofili si limiti allo studio e all’osservazione del cielo, le attività del Gruppo DEEP SPACE hanno sempre prediletto la fotografia astronomica.

Avere tra le mani una fotografia ben riuscita di un oggetto del profondo cielo è un premio che fa dimenticare le ore di sonno perse per realizzarla. La divulgazione dell'astronomia al grande pubblico rappresenta una vera vocazione per il nostro sodalizio, che fin dai

 

primissimi mesi di attività ha organizzato lezioni, conferenze e serate osservative tenute nelle Scuole, così come in sale pubbliche messe a disposizione dalle Istituzioni del territorio.

Dall’8 gennaio 2005, la riconosciuta competenza didattica e divulgativa maturata dai Soci del Gruppo nel corso degli anni, ha favorito l’individuazione del nostro sodalizio come gestore del neonato Planetario “Città di Lecco”, sorto per l’appunto nel capoluogo lariano.
In questo prestigioso contesto, tra i maggiori a livello nazionale, grazie ad una cupola da otto metri di diametro, a un proiettore Gambato da 3.200 stelle, e all’innovativo sistema di monitor ad alta definizione, il pubblico e gli studenti possono assistere a proiezioni all’altezza delle proprie aspettative

 

Grazie alle serate pubbliche, il Gruppo DEEP SPACE si offre quale punto di riferimento per gli amatori del cielo, che possono chiedere delucidazioni e consigli. L'aumento del numero di iscritti è un fenomeno costante, che si ripete in seguito ad ogni iniziativa divulgativa.
Il Gruppo DEEP SPACE si propone al pubblico attraverso un proprio nucleo di conferenzieri quali Loris Lazzati, Gianluca Norini, Michael Boscolo, Stefano Basso, Marco Zambianchi, e nel tempo si è fregiato più volte della collaborazione di prestigiose personalità del mondo dell'astronomia e dell'astronautica: Margherita Hack, Maurizio Cheli, Cesare Guaita, Corrado Lamberti, Giovanni Caprara.

  
Le varie attività del Gruppo, fino al 2004, si possono così sintetizzare:
• Conferenze Pubbliche : oltre 100
• Conferenze con Ospite esterno al gruppo: 10
• Lezioni e conferenze specifiche per le scuole: 75
• Serate osservative con i telescopi : oltre 60
• Esposizioni e mostre fotografiche: 20
 
  
 

Valid XHTML and CSS.